Araldica di Venezia


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Contea di Zara

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Paftunij
Admin
avatar

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Contea di Zara   Sab Giu 05, 2010 4:43 pm

Citazione :
Zara



Contea di Zara


Blasonatura :

Attuale Possessore : Fly91 della Carmagnola

Nome degli Abitanti : Zaratini

Signorie Concesse : -

Cenni Storici

Nell'anno mille Zara, così come la gran parte delle città della Dalmazia, offrì la propria sottomissione al Doge di Venezia, Pietro II Orseolo. Questi era, almeno formalmente, un Duca sottomesso all'Imperatore bizantino, impegnato con la propria flotta in una spedizione contro i pirati narentani e a riportare sicurezza in un territorio imperiale in un momento di debolezza del potere centrale. Nel 1004 lo stesso basileus Basilio II riconobbe la nuova condizione, assegnando ai dogi il governo su Zara e sul Ducato di Dalmazia, con il titolo di Duchi di Venezia e Dalmazia.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://cadorosav.forumattivo.com
Boucicaut
Admin


Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Re: Contea di Zara   Sab Giu 12, 2010 12:58 pm

Nobilitazione avvenuta il 2 Giugno 1458 - Feudo di Pensionamento dell'VIII Doge della Serenissima Repubblica di Venezia Fly della Carmagnola


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paftunij
Admin
avatar

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Re: Contea di Zara   Lun Mag 13, 2013 11:22 am

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://cadorosav.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Contea di Zara   

Torna in alto Andare in basso
 
Contea di Zara
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Araldica di Venezia :: IL PALAZZO :: IN RIFACIMENTO - Chiostro della Nobiltà :: Dalmazia-
Vai verso: