Araldica di Venezia


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Illustre Feudo di San Daniele Friulano

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Boucicaut
Admin


Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Illustre Feudo di San Daniele Friulano   Ven Mag 07, 2010 6:57 pm

Citazione :
San Daniele Friulano



Illustre Feudo di San Daniele Friulano

Blasonatura : Di rosso alla Croce di Sant'Andrea in argento.

Attuale Possessore : -

Nome degli Abitanti : Sandanielesi

Signorie Concesse : -


Cenni Storici

La città fu occupata temporaneamente da Rizzardo da Camino (1309) d'intesa col conte di Gorizia e poi dallo stesso Goriziano (1349). Fu infine riconquistata dagli Udinesi (1350) a cui la tolsero i duchi d'Austria (Alberto II, 1350 e Rodolfo, 1361). Si oppose alla lega filo-veneziana del 1385 ma si unì a Udine (1392) in opposizione al patriarca.
In difesa della "Patria" partecipò alla grande lega del 1401; si rifiutò di arrendersi nel 1410 alle milizie ungare del conte Ortenburg; nel 1420 passò sotto il dominio veneziano, divenendo successivamente, assieme ad Aquileia e San Vito, feudo patriarcale: fu quindi assicurata una certa autonomia e prosperità ad un centro che si è sempre distinto per l'impegno culturale e per la grande nobiltà dell'ambiente.


Costruzioni di Particolare Importanza

Portone di Tramontana ;
Chiesa di Sant'Antonio Abate ;
Castello ;
Palazzo Masetti - De Concina.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Illustre Feudo di San Daniele Friulano
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Araldica di Venezia :: IL PALAZZO :: IN RIFACIMENTO - Chiostro della Nobiltà :: Patria del Friuli-
Vai verso: