Araldica di Venezia


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Illustre Feudo di Cittadella

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Boucicaut
Admin


Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Illustre Feudo di Cittadella   Sab Mag 08, 2010 2:26 pm

Citazione :
Cittadella



Illustre Feudo di Cittadella

Blasonatura : Di rosso, al castello addestrato da una torre, merlati entrambi alla guelfa, aperto e finestrato del campo; sinistrato da una bandiera d'oro.

Attuale Possessore : -

Nome degli Abitanti : Cittadellesi

Signorie Concesse : -


Cenni Storici

La città, con la sua splendida cinta muraria, sorse nel 1220 per volontà del comune di Padova. Da allora, gli elementi più caratteristici della cittadina furono proprio l'eccezionalità dell'anello murario e la posizione strategica, ricoperta nell'ambito del territorio padovano.
Ssubito dopo la sua fondazione, Cittadella garantì al comune di Padova una base dalla quale contrastare il potere dei signorotti rurali locali. Caduta in mano ad Ezzelino da Romano per un breve periodo, assunse un ruolo strategico nei confronti del territorio circostante nella seconda metà del Duecento, secolo in cui conobbe una notevole fioritura. Nel 1236 Padova concesse alla città la facoltà di dotarsi di propri Statuti.
Nel 1318 Cittadella passò sotto il dominio di Cangrande della Scala. Ritornò poi sotto Padova, allora signoria dei Da Carrara. Nel Trecento il ruolo di Cittadella crebbe ulteriormente e la Podesteria si allargò.
Nel 1405 Cittadella si diede spontaneamente a Venezia, ottenendo in cambio la facoltà di conservare i propri Statuti.


Costruzioni di Particolare Importanza

Cinta Muraria ;
Porta Padova e Torre di Malta ;
Chiesa di Santa Maria del Torresino ;
Porte Vicenza, Treviso e Bassano ;
Palazzo Pretorio ;
Palazzo della Loggia ;
Pieve di San Donato.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
Illustre Feudo di Cittadella
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Araldica di Venezia :: IL PALAZZO :: IN RIFACIMENTO - Chiostro della Nobiltà :: Padovano-
Andare verso: